All posts tagged nordic walking festival

NW FESTIVAL A PREDAZZO

Al Nordic Walking Festival organizzato dalla Scuola Italiana Nordic Walking a Predazzo sono state 3 giornate di festa, di colori, di incontri e scambi con nuovi-vecchi amici. La Nordic Walking Alto Adige era presente a tutte le giornate con Letizia, Dora e Kristina.
Come sempre si impara qualcosa dalle numerose proposte come il “gioca nordic” o il “ripasso della tecnica” condotti dalla bravissima Alessandra Cazzola, Master Trainer di Roma.
La gita alle Bore di Boscampo è diventata subito molto interessante grazie al racconto di Pino Dellasega a proposito delle tradizioni dei boscaioli di un tempo e della loro tecnica di portare a valle i tronchi, le bore appunto. Prima dell’arrivo dei trattori, per portare a valle i tronchi venivano utilizzati canali scavati e lastricati di sassi lisciati a mano dagli stessi boscaioli che venivano opportunamente ghiacciati per permettere lo scivolamento dei tronchi.

Domenica il festival si è trasferito nella magnifica Val Venegia, che è sempre unica e regala una pace come solo un simile spettacolo della natura può regalare.
Questa volta ero accompagnata da soli uomini della Nordic walking Alto Adige!!! Renato, Roberto, Ivano e Federico con Mur, il cane da caccia più obbediente che abbia mai visto,  i quali  nonostante le previsioni hanno avuto il coraggio di rischiare.
Il serpentone delle persone, in un tripudio di sorrisi, si è subito allungato e alla fine, visto il meteo favorevole, si è deciso di fare il giro lungo ad anello. Dopo aver percorso la val Venegia ed aver fatto Kneipp alla sorgente del ruscello Travignolo, siamo saliti fino alla baita Segantini e poi un gruppo è salito al Cristo Pensante e l’altro è andato alla Capanna Cervino dove poi ci si sarebbe ricongiunti.
Noi della Nordic walking Alto Adige abbiamo pranzato al sacco alla Segantini e poi abbiamo deciso di andare al Cristo per presentarlo a Roberto che ancora non l’aveva visto. Ottima scelta che ci ha premiati nonostante i nuvoloni minacciosi con una salita molto allenante, un percorso in solitaria (perché gli altri ormai erano già scesi) e lo spettacolo di un arcobaleno enorme e molto luminoso, quasi fluo, che forse in foto non rende così tanto  ma vi assicuro che noi non lo dimenticheremo più!
Non posso fare a meno di pensare che sarò salita migliaia di volte su queste montagne, eppure ogni volta ne rimango stregata… il Cristo trova sempre il modo per stupirmi….

Al ritorno, il tempo per un caffè alla Capanna Cervino e insieme a tutti gli altri ci siamo diretti verso la malga Iuribello, dove però noi della NWAA ci siamo attardati a comprare dell’ottimo formaggio di malga e ad ascoltare dei simpaticissimi signori che cantavano canzoni di montagna con voci stupende!!
Alla fine, siamo scesi comodamente fino al parcheggio, mentre gli altri del gruppone si erano arenati in una discesa scoscesa e scivolosissima.
Naturalmente dopo un giro così lungo e quasi 6 ore di cammino, abbiamo fatto Kneipp nelle acque cristalline del Travignolo, stanchi ma completamente appagati!

Share

LA NORDIC WALKING ALTO ADIGE AL FESTIVAL DEL CAMMINARE DI BOLZANO!!

Il 24 e 25 maggio 2014 torna a Bolzano il Festival biennale del Camminare. Un festival interamente dedicato al camminare, come strumento di benessere e di conoscenza. Tre giorni di riflessioni, passeggiate, spettacoli, incontri con autori, testimonianze di camminatori e tanto altro ancora. Il tutto il più possibile itinerante.

Il Festival del Camminare di Bolzano si rivolge a tutti i  cittadini di Bolzano e oltre, con lo scopo di far loro conoscere differenti aspetti del camminare, e invogliare anche chi cammina poco a praticare questa attività; ma aspettiamo a Bolzano i camminatori di tutto il mondo, appassionati, viandanti, trekker e pellegrini provenienti da tutta Italia e dagli Stati confinanti, persone curiose, che vogliano capire di più dei meccanismi che fanno del camminare un gesto rivoluzionario, che ci scombussola e ci fa star bene, che ci cambia dentro e non sappiamo perchè.

Dopo il notevole successo del 2012, anche quest’anno il nordic walking, grazie alla presenza dell’associazione Nordic Walking Alto Adige e delle Maestre Sinw Antonella Arnese e Daniela Trentini, sarà parte attiva con un interessante programma.

P1020374Ecco quindi il programma che riguarda tutte le attività di nordic walking.

Sabato 24 e domenica 25 istruttrici e soci dell’associazione Nordic Walking Alto Adige saranno presenti in piazza del Grano con uno stand informativo a disposizione di tutti coloro che vorranno avvicinarsi a questo sport o semplicemente curiosare. Inoltre nella giornata di sabato, sui prati del Talvera verranno proposte lezioni dimostrative gratuite.
Sabato 24 ore 11 e ore 14.30 partenza dallo stand per lezioni dimostrative gratuite.


Sempre sabato 24 Antonella Arnese (maestro Sinw) propone una Camminata di breathwalk, nella quale si fondono le peculiarità e gli aspetti benefici del NW (postura, equilibrio e allineamento, utilizzo armonico dei quattro arti; respirazione e concentrazione, propriocezione e consapevolezza corporea) con esercizi di Breathwalk, di Percezione attraverso i 6 sensi e con tecniche di Modellamento Simbolico. Respiro, allineamento del corpo, ascolto sono le basi di questa pratica che dona energia, rivitalizza il corpo, rende lucida la mente, giova all’umore.
ore 14.30 camminata di Breathwalk – ritrovo gelateria Theiner

NW14Domenica 25, l’Associazione Nordic Walking Alto Adige con Letizia Flaim e Dora Spoto,  in collaborazione con Maria Daniela Trentini (maestro Sinw), propone una camminata di nordic walking arricchita da esercizi di Stretching Emozionale® per portare i camminatori ancor più in profondità, complice la “magia” della Natura, percependo il fluire dell’Energia lungo i canali energetici chiamati meridiani. Verremo condotti ad esplorare il “fuori” per riscoprire il “dentro”…. Un viaggio attraverso la scoperta della propria corporeità e dell’energia che può fluire in noi e farci stare bene. Daniela Trentini percorre l’antica saggezza cinese e, attraverso la sollecitazione dei meridiani, ci guida sulla via del benessere.
ore 9.00 Nordic walking e stretching emozionale – ritrovo gelateria Theiner

Chi volesse approfondire quindi il proprio “cammino” sarà il benvenuto a questo festival ricco di interessanti spunti perchè il camminare è uno stile di vita… da imparare. 

Per informazioni sull’evento: http://www.festivalcamminare.bz.it/

 

 

Share

Festival del Camminare a Bolzano

Festival del camminare a Bolzano con gli istruttori dell’associazione NORDIC WALKING ALTO ADIGE dal 20 al 22 aprile 2012

La Scuola Italiana Nordic Walking, grazie all’intervento degli istruttori della neonata Associazione  Sportiva Dilettantistica Nordic Walking Alto Adige e della Maestra Antonella Arnese, ha avuto l’opportunità di essere presente alla 1° edizione del  Festival del Camminare che si terrà in città a Bolzano dal 20-22 aprile 2012.  Un festival interamente dedicato al camminare, come strumento di benessere e di conoscenza. Tre giorni di riflessioni, passeggiate, spettacoli, incontri con autori, testimonianze di camminatori e tanto altro ancora. Il tutto il più possibile itinerante, sfruttando il magnifico polmone verde della città, le passeggiate del fiume Talvera.

 Un festival per scoprire che esistono tanti modi diversi di camminare. L’andare in montagna con stile alpino, cioè con escursioni per vette e per rifugi, è solo uno dei tanti. Ecco quindi che anche il nordic walking si inserisce meravigliosamente in questo interessante progetto.   L’iniziativa ha anche lo scopo di presentare un progetto innovativo “A piedi per Bolzano”, che “Bolzano – Città laboratorio del benessere” intende proporre ai propri cittadini per avere strumenti nuovi per camminare la città.

Gli istruttori della Asd Nordic Walking §Alto Adige saranno a disposizione dei partecipanti per far provare e dare indicazioni sulla disciplina mentre  la maestra Antonella Arnese di Bari, domenica 22 Aprile condurrà l’appuntamento “Camminata in nordic walking esperienziale con breathwalk”, una camminata nella quale si fondono le peculiarità e gli aspetti benefici del NW (postura, equilibrio e allineamento, utilizzo armonico dei quattro arti; respirazione e concentrazione, propriocezione e consapevolezza corporea) con esercizi di Breathwalk, di Percezione con i 6 sensi e con tecniche di Modellamento Simbolico.I destinatari del festival sono sia i cittadini di Bolzano, di lingua italiana e tedesca,  invogliando anche chi cammina poco a praticare questa attività; ed inoltre appassionati, viandanti, trekker e pellegrini provenienti da tutta Italia e dagli Stati confinanti.

Le associazioni della Scuola Italiana Nordic Walking che volessero esporre i loro manifesti e volantini, sono pregati di contattare le istruttrici Dora Spoto, Emanuela Martini e Letizia Flaim per accordarsi sulla consegna del materiale. Lo stand riservato all’associazione Nordic walking Alto Adige si troverà in Piazza del Grano.

Per chi volesse partecipare al festival di Bolzano o leggerne il programma può consultare il sito ufficiale http://www.festivalcamminare.bz.it

Ancora  a Bolzano il 4 giugno si terrà quindi una conferenza sul nordic walking i cui relatori, Pino Dellasega e Letizia Flaim, illustreranno tecniche e magie di questa bella disciplina, presentando sia il nuovo libro della Hoepli che

l‘attività dell’associazione Nordic Walking Alto Adige….

 L’associazione Nordic walking Alto Adige è stata ricevuta dal sindaco di Egna Horst Pichler, al quale è stata presentata la nuova associazione e la sua intensa attività che interessa la Bassa Atesina, oltre che la zona di Bolzano e Merano.
Alla fine dell’incontro la presidente ha consegnato al sindaco la tessera di nordic walker onorario, invitandolo alle prossime uscite.

Chi volesse maggiori informazioni sul programma e le attività di nordic walking in Alto Adige è pregato di consultare il sito www.nordicwalkingaltoadige.it

Share

NW FESTIVAL a S. CATERINA DI VALFURVA

                                     NW FESTIVAL A S. CATERINA DI VALFURVA – 22-23-24 LUGLIO 11

Interessante ritrovo di tanti istruttori della Scuola Italiana Nordic Walking nello scenario suggestivo delle montagne valtellinesi.

Ho rivisto con piacere tanti amici istruttori con i quali ho condiviso anni fa le prime esperienze di nordic walking e relativa emozioni, ma ho conosciuto anche molti volti nuovi e istruttori che da tempo avrei voluto conoscere ma i km di distanza lo avevano impedito.

Sugli impervi sentieri intorno a S. Caterina di Valfurva inoltre ho avuto modo di conoscere e di camminare anche al fianco della simpaticissima Debora Compagnoni.

Si sono create quindi nuove amicizie, nuovi stimoli dunque a migliorarsi, arricchirsi, scambiare esperienze e promessi di rivederci. Un nuovo percorso di nordic walking quindi, più a livello interiore.

Share