Monthly archive - febbraio 2015

28 febbraio 2015: WINTER NORDIC WALKING NELLE DOLOMITI INCANTATE

IMG_9344

Sabato 28 febbraio 2015 nel pomeriggio andremo a fare winter nordic walking con le ciaspole in zona Passo Rolle e gli amici marchigiani accompagnati da Monica Pasquinelli e Graziano Baleani. La nostra guida sarà ancora una volta il nostro Maestro Pino DELLASEGA, con il quale abbiamo già condiviso l’esperienza del corso di fondo ad inizio febbraio e l’orienteering ad agosto scorso.
Ci sarà anche Chiara Campostrini di WAYS con la sua macchina fotografica magica!

Ritrovo: a Predazzo al minigolf alle 14.20

Partenza: 14.30 verso zona Rolle (dipende dal meteo, ma la camminata si svolgerà o a Passo Rolle o nella foresta di Paneveggio, Pino deciderà il percorso)

Percorso: facile, adatto a tutti, sono necessarie le ciaspole.
Durata: circa 2,5 ore.
Se il meteo è bello, ci fermiamo a vedere il tramonto e l’enrosadira sulle Pale di S. Martino e … a fare moltissime foto!! Ci sarebbe pure la possibilità di fermarsi a mangiare qualcosa in baita, ma dipende dal meteo e dal gruppo, quindi ci si accorderà al momento.
Se invece il tramonto non si potrà ammirare allora si rientrerà subito dopo la camminata.

COSTO: 5€

Chi volesse partecipare è pregato di iscriversi entro venerdì  sera tramite sms 3394682606 (Letizia) o tramite mail perchè poi i dettagli tecnici verranno inviati solo agli iscritti.

10372190_10204329915347196_1930337664519631522_nDolomiti incantate per persone speciali che hanno fatto del cammino uno stile di vita… (Pino Dellasega)

 

Share

CORSI DI FEBBRAIO 2015

corsi febbraio 15

Share

ALLA RICERCA DEL PARADISO… NORDIC WALKING ALTO ADIGE E PINO DELLASEGA – VAL DI FIEMME 7- 8 FEBBRAIO 2015

10615368_10206040290476265_5600665347300427713_n

“La neve scricchiola sotto gli sci stretti mentre i nostri occhi si illuminano di paesaggi diversi, 10959639_10206040285916151_176458331990612027_nincontaminati, dove solo le impronte nella neve fanno capire che la foresta è abitata da lepri, volpi e cervi. Tracce che s’intrecciano con le nostre, in questa due giorni di avventura, di ritorno alle origini dello sci da fondo, dove la pista la disegna chi sta davanti a proprio piacimento, seguendo la sola logica dell’istinto, della ricerca di emozioni, con la consapevolezza che nella semplicità della natura si trova il segreto della vita, fatto di messaggi silenti che solo i cuori puri sanno cogliere ed apprezzare, trasformando l’uomo in bambino, sempre alla ricerca del nuovo, per scoprire che ci si può emozionare scendendo un bianco crinale innevato, fermandosi per ascoltare il suono del vento oppure nel sorriso di gioia dei compagni di avventura.

1907461_10206040194193858_5156363190037447841_nTutto questo in Val di Fiemme e in Val Venegia, in questa due giorni di sci di fondo escursionistico organizzata di Pino Dellasega per gli associati del Nordic Walking Alto Adige di Letizia Flaim e Dora Spoto.
Dopo una prima giornata sulle piste di Lago di Tesero per assimilare la tecnica, ci siamo spostati nella meravigliosa Val Venegia, dove il tempo si è fermato e dopo i primi passi ti sembra di essere entrato in una fiaba dove tutto è al posto giusto, dalle montagne, all’azzurro del cielo e alla candida neve.
Abbiamo deciso di stare lontani dal caos dei grandi centri del fondo per ritrovare il giusto equilibrio 10968573_10206040282356062_9168412143045545963_nuomo-natura, dove lo sci di fondo diventa il mezzo per entrare a contatto non solo con la natura ma anche con noi stessi, mettendo da parte velocità e stress per far posto alla serenità, qualità sempre più rara di questi tempi.
Un grazie di cuore agli amici del Nordic Walking Alto Adige che hanno condiviso con me queste due meravigliose giornate, a Letizia Flaim e Dora Spoto per la grande associazione che hanno saputo creare, a Nunzia per l’aiuto nell’insegnamento dello sci e a Chiara Campostrini per le fotografie che insieme alle mie documentano queste due belle giornate di sorriso.
In questi due giorni abbiamo davvero scia to alla ricerca del Paradiso…”(Pino Dellasega)

10984134_10206040197033929_8921175393063339407_n

“il paradiso io lo trovo sempre in montagna, dove sei immerso nel silenzio e nel profumo di aghifoglie, 10978643_10206040185233634_1783811788340041315_ndove i panorami che ti circondano vanno dritti al cuore e ti fanno sentire veramente fortunato. Ma questo fine settimana il paradiso l’ho trovato nelle folate di vento che facevano danzare la neve, una sfida che non credevamo di poter superare, nelle persone che si sono messe alla prova, che sono tornate a giocare e… nei loro sorrisi!
Ringrazio il mio maestro Pino Dellasega e Chiara Campostrini e Nunzia per aver reso possibili queste giornate e la nordic walking alto adige perché é veramente un gran bel gruppo di camminatori! E un grazie particolare anche a Dora, il mio braccio destro..;)”  (Letizia)

10968370_10206040186913676_27288406405831113_n

“Emozioni allo stato puro, divertimento, tornar bambini, mettersi in gioco, mettersi alla prova, superare paure e blocchi, tante risate, tanto cameratismo. Due giorni fantastici, grazie a Pino, Letizia e Chiara ed al magnifico gruppo che ha partecipato”  (Dora)

10959578_10206040201114031_8402644538260290479_n

Share