Monthly archive - agosto 2012

IL NORDIC WALKING AL “FIT FOR BUSINESS”

Venerdì 7 settembre 2012 Il NORDIC WALKING ci sarà alla manifestazione podistica “Fit for business” di Egna, una competizione sportiva a tutti gli effetti, alla quale partecipano le aziende altoatesine,  ma con una particolarità: i valori centrali della corsa delle aziende sono il senso di squadra, la salute attraverso il piacere di fare movimento insieme nel tempo libero, tutti fattori che si riflettono positivamente sul clima aziendale.
La 12^ edizione quindi di questa manifestazione vedrà coinvolte le aziende di tutto l’Alto Adige e non solo, infatti accanto alla corsa delle aziende quest’anno si disputerà l’ 8° Campionato altoatesino degli Istituti di Credito e il 3° Campionato altoatesino degli Amministratori e Dipendenti Comunali.

Inoltre, per allargare la partecipazione davvero a tutti, si terrà in parallelo la camminata non competitiva “A passo di corsa con Vital“, senza alcun ordine di partenza o cronometraggio su un percorso di 2,6 km, dove l’unica cosa che conta è partecipare all’insegna del motto „Datti una mossa e vinci la pigrizia”. Per la camminata non è richiesto il certificato medico di idoneità sportiva e si partirà alle ore 19.00 dopo la partenza dei podisti.

Un’altra novità da segnalare per l’edizione 2012 è la partecipazione dell’associazione NORDIC WALKING ALTO ADIGE, che farà provare questa interessante disciplina a chi vorrà compiere il giro (2,6 km) a passo di nordic e insieme agli istruttori dell’associazione. I bastoncini verranno forniti gratuitamente dall’associazione previa consegna della carta d’identità e fino a esaurimento scorte presso il loro stand.

Al termine della camminata si potrà partecipare alla festa in paese. Meglio iscriversi allora entro il 6 settembre!!

Camminata non competitiva 2,6 km

Lunghezza percorso: 2,6 km (1 giro da 2,6 km)

iscrizione: via mail info@firmenlauf.it o online a www.firmenlauf.it

Quota d’iscrizione: 15 Euro

Nella quota d’iscrizione è compreso:

piatto di pasta con bevanda da ritirare in piazza, asciugamano. Docce e spogliatoi: scuola media in lingua tedesca (maschi), scuola media in lingua italiana (donne). Le foto, il diploma e l’elenco risultati saranno scaricabili in alta risoluzione dal nostro sito www.firmenlauf.it, la ricevuta di versamento verrà spedita.

 

 

Iscrizioni per la corsa:

tramite mail a info@firmenlauf.it o online su www.firmenlauf.it.

Al ritiro pettorale va consegnato anche la auto-dichiarazione della idonietà fisica (vedi modulo da scaricare sul sito iscrizioni) più la conferma del versamento della quota d’iscrizione

Fine Iscrizione:

Giovedi, 06. Settembre 2012 – ore 20.00

Iscrizione oltre il termine:

Venerdí, 7. Settembre 2012 fino alle ore 18.00 – 60,00 Euro per la corsa

Distribuzione pettorali e Chip:

Venerdi, 7. Settembre dalle ore 17.00

Piazza Centrale Egna

Cronometraggio:

Il chip è fissato al pettorale, il quale va restituito al termine della gara. Al momento della restituzione, il concorrente avrà diritto al buono per un piatto di pasta.
SENZA CHIP NON È POSSIBILE RILEVARE I TEMPI.

Nella quota d’iscrizione è compreso:

piatto di pasta con bevanda da ritirare in piazza, asciugamano. Docce e spogliatoi: scuola media in lingua tedesca (maschi), scuola media in lingua italiana (donne). Le foto, il diploma e l’elenco risultati saranno scaricabili in alta risoluzione dal nostro sito www.firmenlauf.it, la ricevuta di versamento verrà spedita.

Premiazione:

ca. ore 21:00 in piazza centrale

Premi:

saranno premiate le prime tre squadre per ogni categoria e le 3 aziende con il maggior numero di partecipanti. Quest’anno inoltre, in occasione dell’anno europeo dell’invecchiamento attivo, saranno premiati anche i/le tre partecipanti più anziani/e.

8° campionato delle banche altoatesino

3° campionato sudtirolese degli amministratori e degli impiegati comunali

Saranno premiate le prime tre squadre per ogni categoria. Le aziende che avranno effettuato l’iscrizione e il pagamento regolare entro il 6 agosto appariranno due volte nel quotidiano “Dolomiten” e una volta nel supplemento “WIKU” (entro agosto 2011). Se un’azienda sarà presente con più di 10 concorrenti, potrà affiggere gratuitamente un manifesto pubblicitario di 5 mt. lungo il tragitto (termine di consegna: 5 settembre 2012 – tel. 339 875 25 44).

Share

26 agosto 2012 – VAL SENALES –CERTOSA- KLOSTERALM

Ritrovo: ore 8.30 nel parcheggio del paese di Certosa.(Val Venosta fino a Naturno, alla rotonda prima del paese si imbocca la galleria, poco dopo, a destra, c’è il bivio per la Val Senales.Si inizia a salire lungo la valle e dopo 10 Km circa si svolta a sinistra per Certosa,si entra nel paese dove si parcheggia l’ automobile.

ORE 8.45:VISITA GUIDATA AL BORGO DI CERTOSA con Erwin (circa un’ora)

COSTO: 40 euro che verranno divise tra i partecipanti alla visita guidata

Partenza escursione: ore 10.00 dal parcheggio

Percorso: ci incamminiamo e seguiamo il sentiero 23 su prati e poi attraverso il ripido lariceto. Raggiunta la strada forestale si segue quella, che è più comoda, o si continua sul sentiero 23 più breve. Superato il bosco, si raggiunge la malga a 2.152m.

Ritorno sulla strada forestale.

Tempo di percorrenza: circa ore 2.30 salita e 2 ore di discesa.

Lunghezza del percorso: circa 3,5 Km

Dislivello:800 m.

Difficoltà: se si percorre la strada forestale, non c’è nessuna difficoltà per chi ha unpo’ di allenamento. Se si percorre il sentiero, è più impegnativo e richiede più allenamento.

E’ a discrezione dell’istruttrice scegliere di percorrere il sentiero o la strada forestale.

Punto di ristoro: alla malga Klosteralm (chi preferisce può portare il pranzo al sacco e/o una merenda e da bere).

La partecipazione alla gita è gratuita per i soci dell’Ass. Nordic Walking Alto Adige. La quota per il tesseramento per l’anno 2012-13 è di 15 euro, compresa assicurazione AICS.

E’ gradita una conferma di partecipazione:  Emanuela 3336233977 – e-mail : emanuela.martini@alice.it

Share

TRAMONTO AL CRISTO PENSANTE – 29/9/2012

E’ EMOZIONANTE DI GIORNO…. FIGURIAMOCI AL TRAMONTO QUANDO I RAGGI DEL SOLE COLORANO DI ROSSO LE PALE DI S. MARTINO, LA CROCE SPLENDE IN MODO PARTICOLARE COME SE SI INFIAMMASSE, LE OMBRE DELLA SERA PRENDONO IL POSTO DELLE NOSTRE SICUREZZE METTENDO A NUDO LA NOSTRA ANIMA, NEL CIELO SI INCOMINCIANO A VEDERE LE PRIME STELLE…..

NESSUNO INTORNO A NOI…. SILENZIO…. PACE E TRANQUILLITA’ …… IL MOMENTO MIGLIORE PER PARLARE CON LUI…

QUANDO: 29 SETTEMBRE 2012 – ore 15.00 partenza da Egna
Ritrovo: ore 16.15 a passo Rolle nel parcheggio subito dopo il passo
Cena al sacco (possibilità di sosta sia all’andata che al ritorno alla Capanna Cervino)
Dislivello: circa 300 m in salita e altrettanti in discesa
Difficoltà: facile, adatta a tutti coloro che hanno un minimo di allenamento. Si torna quando è sera lungo una sassaia quindi bisogna avere ginocchia buone e non avere paura del buio in montagna (ma per questo siamo in compagnia!!)
Abbigliamento: vestirsi a cipolla, ma portare nello zaino giacca, maglia in pile, pantaloni lunghi,  scaldacollo, berretto, guantini, antipioggia/antivento, torcia, cena al sacco.
Rientro: sosta per bere o mangiare qualcosa di caldo alla capanna Cervino rimanendo in attesa della luna piena!!!
Rientro previsto a Egna: verso le 23.00
COSTO: €5,00   –  E’ richiesta la tessera dell’associazione. Chi ne fosse ancora sprovvisto, o non abbia ancora provveduto al rinnovo, la può fare al momento. Il costo è di 15 euro, compresa assicurazione AICS per l’anno 2012/13.

 

 

 

 

Share

19 AGOSTO 2012 – CAROSELLO DEL LATEMAR

19 AGOSTO 2012
CAROSELLO DEL LATEMAR: OBEREGGEN – PAMPEAGO – PREDAZZO – OBEREGGEN


Ritrovo: Ore 9.00 davanti al Cafè Ristorante Platzl a Obereggen
Salita fino a quota 2.150 m. con la seggiovia
Costo della seggiovia: 9,50 € a persona (andata+ritorno)
Percorso: Percorrendo i sentieri ben segnati ci dirigiamo verso Passo Feudo, attraversando il
bosco e camminando ai piedi del massiccio del Latemar. A Passo Feudo breve sosta e poi
scendiamo verso Pampeago. Superate le malghe Zischg e Ganischger raggiungiamo la Malga
Mayrl dove ci fermeremo per ristorarci.
L’ultimo tratto, in salita, attraversa un bellissimo bosco di pini e abeti e ci riporta alla seggiovia
con la quale torneremo a valle a Obereggen.
Tempo di percorrenza: 4 ore circa
Difficoltà: nessun problema per chi ha un minimo di allenamento.
Punti di ristoro: Rifugio Passo Feudo e Malga Mayrl (chi vuole può portare il pranzo al sacco e/o
una merenda e da bere).
E’ richiesta la tessera dell’associazione. Chi ne fosse ancora sprovvisto, la può fare al momento. Il costo è di 15
euro, compresa assicurazione AICS per l’anno 2012/13.
Si prega di dare conferma dell’adesione telefonicamente o via email
Dora 3496186898 – e-mail : dora.spoto@alice.it

Share

GITA AL CRISTO PENSANTE e INCONTRO CON PINO DELLASEGA

 

 

GITA AL CRISTO PENSANTE!!!

incontro con PINO DELLASEGA
autore del progetto
Trekking del Cristo Pensante

quando: domenica 12 agosto 2012
partenza: ore 8.30 da Egna – circa ore 10.00 dal parcheggio subito dopo il passo Rolle
percorso: circa 2 ore di cammino all’andata e circa 1,5 ore al ritorno – adatto a tutti
dislivello: circa 300 m di dislivello in salita
pranzo al sacco
Possibilità di fermarsi alla malga Cervino all’andata per un caffè e al ritorno per la merenda.

costo di partecipazione: €5
Per la partecipazione alle gite dell’associazione è richiesta la tessera associativa.

Portarsi abbigliamento consono da montagna, giacca antipioggia, maglioncino, cappellino da sole e berrettino, scaldacollo estivo,  scarpe da trekking.
Anche se la giornata fosse bella e soleggiata potrebbe esserci molto vento sulla cima.

Possibilità di noleggiare i bastoncini da nordic walking (€3), previa prenotazione.
Per info e adesioni: info@nordicwalkingaltoadige.it

 

 

 

 

 

Share

NORDIC&ENROSADIRA E GLI EROI….

Bel gruppo di mitici camminatori, le persone con cui ho condiviso queste due giornate all’insegna della montagna. Nonostante io avessi modificato il giro nell’ultima settimana, nessuno si è spaventato e tutti hanno portato il proprio entusiasmo e la propria voglia di assaporare qualcosa di unico, insieme… Eroi.. perchè con la montagna non si scherza e hanno camminato mettendo a dura prova la loro preparazione sportiva, senza spegnere mai il sorriso, nonostante le previsioni meteo promettessero temporali.

Partenza allegra quindi da Bad Ratzes, da dove abbiamo proseguito per il sentiero dei geologi in direzione Prosslinger Schwaige…un sentiero pieno di cascate e piacevoli sorprese. Camminando all’ombra alla scoperta di questo sentiero non abbiamo quasi percepito la salita….

Dopo una breve scorpacciata di lamponi abbiamo proseguito fino alla Sattleralm, dove abbiamo pranzato al sacco.

Sapevamo che la vera salita sarebbe iniziata da quel momento in poi, quindi abbiamo mangiato poco e ognuno con il suo passo ha affrontato la salita che però offriva scorci sempre più mozzafiato man mano che si saliva. Fiori stupendi hanno accompagnato il cammino e hanno distratto la nostra fatica.

Quello che si prova ad arrivare in cima a 2450 m, dopo aver fatto circa 1350 metri di dislivello è indescrivibile!! Soddisfazione per la propria determinazione, commozione per la bellezza della natura, gioia per aver la possibilità di godere di tutto ciò e di condividerlo con persone simpatiche.

Nonostante la stanchezza e il vento freddo, alcuni di noi sono andati pure alla cima Pez sopra il rifugio Bolzano, facendo circa altri 100 m di dislivello. Quel tratto di sentiero tra i sassi ci ha svelato scenari nuovi dello Sciliar che non avevo ancora mai visto. La dolomia lì è venata di rosa, in tinta con il tappeto floreale…
In discesa passando tra i sassi ed essendo sopravento, abbiamo visto moltissime marmotte, che non fiutavano la nostra presenza… e un mare di stelle alpine

Impossibile entrare in rifugio con tanta bellezza intorno e nonostante il freddo ci siamo messi davanti al Rosengarten che non ci stancavamo mai di ammirare e siamo tornati anche un po’ bambini.

Dopo cena, abbiamo raccontato alcune versioni della leggenda di Re Laurino  e il suo giardino di rose, Il Rosengarten appunto e Kety ha spiegato a tutti come fare le rose con la carta crespa!! Abbiamo fatto delle bellissime rose e boccioli che ci sono rimasti come ricordo per la nostra gita enrosadira!!

Purtroppo, a causa di brutti nuvoloni in arrivo non abbiamo potuto godere dell’enrosadira, ma è stato tutto molto bello ugualmente. Siamo stati fortunati perchè il temporale è arrivato solo di notte e molti di noi non hanno sentito nemmeno i tuoni che dormivano già profondamente!

Il giorno seguente, a malincuore, siamo scesi in direzione Fiè per prati stupendi fino a una chiesetta con vista sul Catinaccio. Nonostante il sole,l’aria era freddina, infatti eravamo vestiti di tutto punto! Le marmotte hanno accompagnato il nostro ritorno.

Poi un magnifico sentierino tra i pini mughi ci ha condotti alla malga Sessel/Seggiola, dove abbiamo fatto stretching emozionale, cercando di incamerare con il respiro tutti quei profumi, i colori e tutta l’armonia che avevamo intorno.

In seguito ci attendeva il canyon con dei ponti particolarissimi incastonati tra i massi e un impetuoso ruscello. La discesa si è fatta un po’ faticosa, ma gli occhi catturavano ogni cambio di panorama e situazione.

Alla malga Hofer ci siamo riposati e rifocillati… una festa di gerani!!!

Ormai tutti veramente provati,  abbiamo proseguito nel bosco il nostro rientro fino al laghetto di Fiè, dove alcuni hanno fatto il bagno e altri hanno messo a bagno i piedi fumanti. Anche il secondo giorno abbiamo fatto circa di 1500 mt di dislivello e molti su scalini e sassi, quindi è chiaro che le gambe ne hanno risentito, ma è stato veramente confortante veder che i sorrisi non mancavano mai sui volti stanchi. (Nonostante i 3000 metri di dislivello totali in due giorni!!!)

Da Fiè abbiamo organizzato il rientro con il bus alle macchine, stanchi ma felici e con la convinzione di aver proprio goduto appieno di questi giorni estivi, sì di averli vissuti intensamente.

Chi vuole vedere tutte le foto, lo può fare su facebook (ora abbiamo anche il gruppo Nordic walking alto adige).

 

 

 

Share

BRINDISI

Grande brindisi ieri sera con il Sindaco di Termeno,
patria del famoso Gewuerztraminer!!!!

 Abbiamo brindato a noi e alla nostra amicizia, al buon lavoro svolto finora, al nordic walking che ci riserva sempre delle piacevoli sorprese…

Siamo stati accolti con tanta gioia e disponibilità, anche gli ospiti si sono dimostrati curiosi e collaborativi e in tali circostanze la riunione dell’associazione non poteva che essere brillante, piena di idee per progetti futuri!!!

Vedrete… da settembre ne combineremo di tutti i colori!!!!!!!!!!

Share